Coro

La musica è da sempre stata considerata una delle discipline più alte di cui l’uomo si è occupato. Già al tempo dei Romani faceva parte del Quadrivium, assieme ad aritmetica, geometria ed astronomia. Boezio, filosofo romano vissuto nel IV sec. d.C., riteneva che le scienze del Quadrivium fossero la via eccellentissima per raggiungere la Sapientia. Nella sua opera De Institutione Musica egli ne distingue tre generi distinti:

  • la Musica Mundana, impercettibile all’orecchio umano, che si rifà direttamente alla concezione pitagorica della Musica delle Sfere, vera e propria forza creatrice che, attraverso i rapporti matematici tra i suoni, ha la capacità di plasmare la materia e regolare i cicli della Natura;
  • la Musica Humana, definita come quell’armonia interiore tra anima e intelletto, di cui l’uomo riesce ad avere una percezione soltanto attraverso una profonda introspezione;
  • la Musica Instrumentalis, la musica cantata e suonata utilizzando gli strumenti.

coro-angelico-1

L’attività corale proposta si pone l’intento di sviluppare le capacità vocali attraverso l’esplorazione e la presa di coscienza del proprio strumento, il corpo, inteso come cassa di risonanza, mediante l’utilizzo di esercizi mirati alla scoperta di nuove possibilità timbriche e sonore, ad esempio praticando il canto armonico di origine indiana.
La pratica corale ha inoltre altri obiettivi: l’implementazione della capacità di ascolto e della produzione ritmica, l’incremento della propria musicalità e dell’interazione con il gruppo attraverso percorsi di improvvisazione.
Infine, vengono proposti brani musicali a due, tre e quattro voci nei quali mettere in pratica gli elementi lavorati in fase di riscaldamento.

Il coro, diretto da Adriano Coco, si ritrova ogni giovedì dalle ore 19 alle ore 21 nella sede dell’associazione Parsifal in via dal Melon, 5 a Udine.

Non è necessario avere competenze musicali per parteciparvi, soltanto una gran voglia di cantare e scoprire qualcosa di più su noi stessi.coro-angelico-2